Buongiorno cari lettori! Come promesso, oggi chiudiamo la trilogia streetfood di pesce con un bell’hamburger di tonno marinato con avocado, mela verde, cipolla di tropea e germogli di cipolla. Stavolta niente tempura o patatine fritte però, oggi stiamo un po’ più leggeri e lo accompagnamo con un’insalatina 😉

La mia beta-tester (nonchè dolce metà) trova che questo sia il migliore degli hamburger del mio blog, quindi se vi sono piaciuti gli altri direi di non esitare un secondo di più e di mettervi ai fornelli!

Date anche un’occhiata al mio guest post sul blog di Lorenzo Vinci: hamburger di rana pescatrice con chips di barbabietola!

Il consiglio del Mario

il consiglio del mario

Sciura Lisa, suo figlio continua a non voler mangiare pesce? Ha già provato a servirglielo dentro a un panino?

Magari è la volta buona 😉 tonno, gamberi o salmone, scelga lei!

Mi raccomando però, l’hamburger di tonno non va cotto troppo ma deve risultare ancora rosso al centro per gustarlo appieno. Non c’è niente di peggio di un tonno completamente cotto!

Ingredienti (per 4 persone)

  • 400 g di filetto di tonno
  • 1 avocado
  • 1 mela verde
  • 4 prese di germogli di cipolla
  • 2 cipolle rosse di Tropea
  • 1/2 lime (non trattato / bio)
  • 1 cc di curry madras
  • 2 Cc salsa di soia
  • 2 Cc olio d’oliva
  • 1 dl di vino bianco
  • 1 dl di brodo vegetale

Procedimento

Ormai dovreste essere diventati degli esperti visto che il procedimento è sempre molto simile: tagliate il tonno a piccoli cubetti e mettetelo in una ciotola con 2 Cc d’olio d’oliva, 2 Cc di salsa di soia, un pochino di scorza grattugiata e il succo di mezzo lime, sale e pepe.

Formate gli hamburger di tonno con l’aiuto di un coppapasta appoggiato su della carta da forno e mettete in frigorifero per 30 minuti.

hamburger di tonno marinato hamburger di tonno

Procediamo con la mela verde, che però non serviremo cruda ma ne faremo una specie di chutney cuocendola a fuoco lento, senza aggiunta di zuccheri, con cipolla di tropea e curry madras (che darà un bel piccantino). Il risultato è una composta che deve dare un tocco di acidità, quindi non deve essere troppo dolce.

Una valida alternativa resta comunque quella di farne un vero chutney ma otterrete un hamburger più dolce. In tal caso vi consiglio questa bella ricetta.


Allora: affettate una delle due cipolle e mettetela a rosolare con un po’ d’olio e il curry madras. Nel frattempo spellate e tagliate una mela a cubetti.

PS: se fate un hamburgerata tra amici e dovete tritare tanta cipolla eccovi un consiglio per farlo con stile e senza piangere come una fontanella… 😉

trito di mele soffritto di cipolla di tropea

Quando comincia a diventare trasparente aggiungete la mela e fate rosolare ancora un paio di minuti. Sfumate col vino bianco e fatelo evaporare.


Fate cuocere a fuoco basso con il coperchio per 20-30 minuti aggiungendo un pochino di brodo di tanto in tanto per mantenere il composto sempre un po’ umido. Regolate con un pizzico di sale e mettete da parte.

chutney di mele curry e cipolla di tropea

Ora affettate la seconda cipolla a rondelle e mettetele a friggere in pochissimo olio in padella giusto per farle caramellare leggermente nei propri zuccheri.


Togliete gli hamburger di tonno dal frigo e fateli cuocere a fuoco vivace in un’altra padella. Basterà 1 minuto per parte: il tonno dev’essere scottato e non completamente cotto!

Nel frattempo affettate l’avocado a cubetti e tostate il pane per renderlo bello croccante.

cipolla di tropea fritta hamburger-di-tonno-avocado-chutney-di-mele (9)

Siamo pronti a “impaninare” gli hamburger di tonno. Impilate cipolla, avocado, tonno, mele e aggiungete una presa di germogli di cipolla.

hamburger-di-tonno-avocado-chutney-di-mele (11) hamburger di tonno con avocado chutney di mele e cipolla di tropea fritta

Chiudete il panino, tagliatelo a metà (che fa scena) e gustatevelo!

Se ti è piaciuta la ricetta non perdeterti le prossime!

hamburger di tonno con avocado chutney di mele e cipolla di tropea fritta

Buon appetito!
Rapowder

Il mio voto alla ricetta
recipe image
Ricetta
Hamburger di tonno con avocado, mela verde, cipolla di tropea e i suoi germogli
Data di Pubblicazione
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Voto Medio dei Lettori
51star1star1star1star1star Based on 8 Review(s)
Andrea
Seguimi

Andrea

Autore Principale at CucinaLi
Consulente informatico di professione, cuoco per passione, ideatore di #BilanciaLi e autore principale di CucinaLi. Orgoglioso padre di un giovanotto classe 2015 ritaglio qua e la tempo libero per ideare e scrivere le mie ricette e farvi ingolosire con i miei gelati!
Andrea
Seguimi