Condizioni Generali di Vendita

1. Disposizioni generali

L’utente navigando in quest’area accede a CucinaLi (www.cucina.li). La navigazione e la trasmissione di un ordine di acquisto sul sito comportano l’accettazione delle Condizioni e delle Politiche di Protezione dei Dati adottate dal sito stesso ivi indicate.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano alla vendita di prodotti ed alla fornitura di servizi con esclusivo riferimento agli acquisti effettuati sul sito CucinaLi conformemente alle disposizioni da parte di :

CucinaLi – Andrea Rapanaro

L’utente è tenuto, prima di accedere ai prodotti e servizi forniti dal sito, a leggere le presenti Condizioni Generali di Vendita che si intendono generalmente ed inequivocabilmente accettate al momento dell’acquisto.

Si invita l’utente a scaricare e stampare una copia del modulo d’acquisto e delle presenti Condizioni Generali di Vendita i cui termini CucinaLi si riserva di modificare unilateralmente e senza alcun preavviso.

E’ possibile utilizzare il sito e quindi accedere a prodotti e servizi forniti dallo stesso ed all’acquisto di questi nelle seguenti lingue:

Italiano

2. Oggetto

Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano l’offerta, l’inoltro e l’accettazione di ordini d’acquisto di di bene e servizi su CucinaLi e non disciplinano, invece, la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal venditore che siano presenti sul medesimo sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali.

Prima di inoltrare ordini ed acquistare prodotti e servizi da soggetti diversi, suggeriamo di verificare le loro condizioni di vendita.

3. Conclusione del contratto

Per concludere il contratto di acquisto, sarà necessario compilare il formulario d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo seguendo le relative istruzioni.

In esso sono contenuti il rinvio alle Condizioni Generali di Vendita, le informazioni su ciascun servizio acquistato e le immagini di ciascun prodotto ed il relativo prezzo, i mezzi di pagamento che è possibile utilizzare e le modalità di consegna dei prodotti acquistati. Il venditore non è responsabile dell’eventuale inadeguatezza delle rappresentazioni grafiche di prodotti mostrati qualora dovuta a ragioni tecniche, dal momento che le rappresentazioni hanno funzione meramente illustrativa.

Prima di concludere il contratto, sarà chiesto di confermare l’avvenuta lettura delle Condizioni Generali di Vendita comprensive dell’Informativa sul diritto di recesso e del trattamento dei dati personali.

Il contratto è concluso quando il venditore riceve il formulario d’ordine, previa verifica della correttezza dei dati ivi contenuti.

L’acquirente sarà obbligato al pagamento del prezzo dal momento in cui la procedura di inoltro dell’ordine on line sarà conclusa. Ciò avverrà cliccando sul bottone: “effettua ordine” alla fine della procedura guidata.

Concluso il contratto, il venditore prende in carico l’ordine per la sua evasione.

4. Utenti registrati

Nel completare le procedure di registrazione, l’utente si obbliga a seguire le indicazioni presenti sul sito e a fornire i propri dati personali in maniera corretta e veritiera.

La conferma esonererà in ogni caso CucinaLi da ogni responsabilità circa i dati forniti dall’utente. L’utente si obbliga a informare tempestivamente CucinaLi di qualsiasi variazione dei propri dati in ogni tempo comunicati.

Qualora poi l’utente comunichi dati non esatti o incompleti ovvero anche nel caso in cui vi sia contestazione da parte dei soggetti interessati circa i pagamenti effettuati, CucinaLi avrà facoltà di non attivare ovvero di sospendere il servizio fino a sanatoria delle relative mancanze.

In occasione della prima richiesta di attivazione di un profilo da parte dell’utente, CucinaLi attribuirà allo stesso nome utente ed una password. Quest’ultimo riconosce che tali identificativi costituiscono il sistema di validazione degli accessi dell’utente ai Servizi ed il solo sistema idoneo ad identificare l’utente che gli atti compiuti mediante tale accesso saranno a lui attribuiti e avranno efficacia vincolante nei suoi confronti.

L’utente si obbliga a mantenerne la segretezza dei suoi dati d’accesso e a custodirli con la dovuta cura e diligenza e a non cederli anche temporaneamente a terzi.

5. Prodotti offerti

CucinaLi commercializza:

  • Software di bilanciamento per il gelato (l’offerta è dettagliata alla pagina https://www.cucina.li/bilanciali-il-bilanciatore-di-gelati-di-cucinali/)

6. Modalità di pagamento e prezzi

Il prezzo sarà quello indicato di volta in volta sul sito, salvo laddove sussista un errore palese.

In caso di errore CucinaLi avviserà prima possibile l’acquirente consentendo la conferma dell’ordine al giusto importo ovvero l’annullamento. Non sussisterà ad ogni modo per CucinaLi l’obbligo di fornire quanto venduto al prezzo inferiore erroneamente indicato.

I prezzi del sito si intendono come finali. I prezzi possono subire variazioni in qualsiasi momento. I cambiamenti non riguardano gli ordini per i quali sia stata già inviata conferma dell’ordine.

Una volta selezionati i prodotti essi saranno aggiunti al carrello. sarà sufficiente seguire le istruzioni per l’acquisto, inserendo o verificando le informazioni richieste in ogni passaggio del processo. I dettagli dell’ordine potranno essere modificati prima del pagamento.

Il pagamento può essere effettuato tramite Paypal o Carta di credito. Le carte di credito accettate sono tutte quelle supportate dalla piattaforma “stripe.com”.

7. Consegna

I prodotti commercializzati da CucinaLi sono di natura digitale su supporti non materiali e pertanto la consegna viene effettuata unicamente per via elettronica tramite email e link diretto al file. I link ai file acquistati sono validi sino alla scadenza del periodo di aggiornamento gratuito, specificato sulla pagina di ogni prodotto alla voce “periodo di aggiornamento gratuito”.

8. Passaggio del rischio

I rischi relativi ai prodotti passeranno a carico dell’acquirente a partire dal momento della consegna. La proprietà dei prodotti si considera acquisita appena ricevuto il pagamento completo di tutti gli importi dovuti in relazione agli stessi.

9. Rinuncia al Recesso

Trattandosi di forniture digitali su supporti non materiali e quindi fisicamente non restituibili, l’acquirente rinuncia al diritto di recesso con la conferma dell’ordine di acquisto.

10. Reclami

L’acquirente è tenuto a leggere le informazioni sulla compatibilità del software di bilanciamento, indicate nella descrizione di ogni prodotto. CucinaLi non risponderà di problemi derivanti dalla mancata lettura di tali informazioni.

In caso di problemi tecnici o di altra natura, si prega di consultare la pagina di supporto https://www.cucina.li/bilanciali-supporto/, sulla quale è disponibile tutta la documentazione necessaria e un link al modulo di contatto.

11. Trattamento dei dati

L’acquirente da il suo consenso alla salvaguardia dei suoi dati personali forniti a CucinaLi con la sua registrazione. I dati personali degli acquirenti sono salvaguardati unicamente ai fini commerciali e alla gestione di ulteriori ordini degli stessi e non vengono in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi.

CucinaLi si riserva il diritto di inviare alla sua clientela attraverso diversi canali di comunicazione (mail, posta) informazioni di varia natura e promozioni pubblicitarie dei prodotti promossi e venduti nel suo sito.

12. Clausola di salvaguardia

Nell’ipotesi in cui una delle clausole delle presenti Condizioni Generali di Vendita fosse nulla per qualsivoglia motivo ciò non comprometterà in nessun caso la validità e il rispetto delle altre disposizioni figuranti nelle presenti Condizioni Generali di Vendita.

13. Contatti

Ogni richiesta di informazione potrà essere inviata via mail a info@cucina.li o via posta al seguente indirizzo:

Andrea Rapanaro
Via Madonna della Salute 49
CH-6900 Massagno

14. Legge applicabile e foro competente

Il contratto di vendita tra il cliente ed il venditore è regolato dalla Legge svizzera. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Lugano.

15. Ultimo Aggiornamento

Le presenti condizioni sono state aggiornate in data 02/01/2018