Il piatto di oggi è presto fatto e si adatta sia come antipasto che come ultimo piatto per concludere in bellezza una cena a base di “trifola” nel più classico dei modi: sull’uovo!

L’uovo è un ingrediente fantastico. Se ci pensate, è uno dei pochi che può comparire in qualsiasi portata di un menù. Da un piatto come quello di oggi, a una carbonara, nella pastella di un tempura, in un gelato o una torta! Lancio quindi un hashtag #uovo contando di aggiungere qualche altro piatto in futuro 😉

Per l’uovo in cocotte vi bastano pochissimi ingredienti e, se non avete il budget per un tartufo come questo, potete anche gustarvi il piatto senza il suo ingrediente principe 😉

tartufo-giagante

Mi scuso le quantità in stile “nonna” ma è veramente semplice e non ho misurato.

Update (05.11.2019)

Non riprovavo a fare questa ricetta dal 2015 (ne è passato un po’ di tempo e la qualità delle ricette è cambiata.. in meglio, spero ;), e visto che in queste settimane (visto il periodo) è tornata di moda e vedo da alcuni commenti che sono stati messi in discussione i tempi di forno, l’ho riprovata, in diverse alternative.

Premetto che è raro vedere mie ricette come questa dove non ho dato misure precise… per questo la prima cosa di cui mi sono occupato è stata quella di pesare panna e parmigiano e quantificare lo “sbattimento” degli albumi e aggiornare la ricetta. In seguito, ho risposto ai 2 commenti che criticavano (giustamente) la ricetta 🙂 Anche se, in sè, l’unica cosa sbagliata era l’indicazione sulla panna. Aggiungendone poca e sbattendo bene gli albumi (in modo che facciano una bella schiumetta quasi ferma), i 6-7 minuti di forno bastano eccome (ovvio, se mettete 1 albume e 8g di panna a cocotte, non una squintalata..). Infatti, ho cotto una cocotte per 8 minuti e qualche secondo e l’uovo dentro era già troppo cotto (quasi tutto solido, e non è il risultato voluto).

Quello che vogliamo è una consistenza cremosa dentro e una schiumetta praticamente solidificata in superficie. Dai, vediamo la ricetta aggiornata?

Ingredienti (per 4 persone)

  • 4 uova
  • 32 g di panna (8 g per ogni cocotte)
  • 4 prese di parmigiano (ca. 8 g)
  • tartufo bianco (a volontà, senza limiti ;))
  • sale & pepe q.b. (ci accontentiamo di un “quanto basta” qui?)

Procedimento

Separate i tuorli dagli albumi. Mettete un tuorlo in ogni cocotte e unite gli albumi in una bacinella.

uovo-in-cocotte (2) uovo-in-cocotte (1)

Montate i bianchi d’uovo energicamente (usate pure una frusta) fino ad ottenere una schiuma morbida (ancora più morbida delle foto se potete). Aggiungete la panna e insaporite con sale e pepe.

uovo-in-cocotte (3) uovo-in-cocotte (4)

Formate una crema e versatela nella cocotte fino a coprire ogni tuorlo.

uovo-in-cocotte (5) uovo-in-cocotte (6)

Aggiungete del Parmigiano grattugiato e infornate in forno statico a 200°C per 6-7 minuti. A livello di consistenza, osserverete

  • 6 minuti: crosticina leggera sulla schiuma in superficie, tuorlo molto morbido, albume+panna cremosi / liquidi
  • 7 minuti: crosticina sulla schiuma in superficie, tuorlo morbido fondente, albume+panna cremosi
  • 8 minuti: crosticina sulla schiuma in superficie, tuorlo e albume+panna quasi solidificati (a me cosi non piace)

uovo-in-cocotte (9) uovo-in-cocotte (8)

Coprite con tartufo bianco e servite!

uovo in cocotte al tartufo 2019

Vi piace il tartufo bianco?

…se la risposta è “SI”, ho un’altra ricetta per voi: che ne dite di un risotto al Castelmagno con tuorlo e tartufo bianco? Link dall’immagine qui sotto…

risotto al castelmagno con tartufo bianco e tuorlo crudo

Approfondimenti & Corsi di Cucina

Dai un’occhiata alla mia offerta di corsi di cucina #CucinaLiConMe: ce n’è per tutte le esigenze, dai corsi per principianti alla cucina molecolare, la cottura CBT e i corsi sul gelato.

AndreaRapanaro CucinaLi landscape Large DSCF5042

Ti piacciono i miei articoli? Non perderti più un update con #CucinaLiGram!

Non perderti un solo update e iscriviti al mio canale Telegram cliccando QUI approfittando anche di offerte speciali esclusive sui miei corsi di cucina 🙂

CucinaLiGram e1563861816605

Andrea
Seguimi