Come fare nigiri, uramaki e hosomaki l’ultimo dei tre capitoli del mio manuale del sushi, consultabile online oppure da scaricare gratis in versione PDF.

Il manuale si sviluppa sui seguenti capitoli:

  1. Come fare un riso perfetto
  2. Come affilare i coltelli
  3. Come preparare nigiri, uramaki e hosomaki

Se non avete tempo di leggerlo online, trovate tutto il manuale in un singolo PDF da stampare e conservare.

Scegliere un coltello da sushi

Per fare il sushi non è necessario avere un coltello giapponese. Non userei un coltello dell’Ikea, ma ci sono dei più economici Victorinox (30-40 CHF) che fanno già il loro dovere. Se però volete farvi un bel regalo, un coltello Miyabi è senz’altro un investimento e vi durerà per molti anni, se non per sempre! I prezzi vanno da 100 CHF a 500 CHF però…

Oltre ad una lama sempre affilata, è importante che questa sia anche lunga (ca. 25 cm). Per tagliare il pesce infatti, bisognerebbe fare un solo movimento e non “segarlo” come un tronco 😉 Ovviamente, se il coltello è corto, l’operazione risulta un po’ difficile da compiere.

Mettere in ammollo la pietra

Io uso una pietra affilacoltelli in ceramica a doppia grana (1000 e 3000) che ho comprato da una maestra di sushi. Uno dei due lati (quello a grana grossa) serve a preaffilare il coltello, quell’altro per rifinirlo e lucidarlo.

pietra affilacoltelli ammollo in acqua fredda coltello miyabi e pietra affilacoltelli 1000/3000

Cominciate mettendo in ammollo la pietra affilacoltelli in acqua fredda per ca. 10 minuti, poi appoggiatela su una superficie antiaderente in modo che sia ben stabile quando inizierete ad affilare il coltello. La mia pietra ha un supporto con i piedini in gomma per esempio.

La preaffilatura del coltello

La preaffilatura del coltello si esegue usando la parte più dura della pietra (a grana grossa). Quest’operazione vi permetterà di eliminare le irregolarità della lama. Inumidite sempre un po’ la pietra mentre lavorate.

Mantenendo sempre un angolo costante di 15-20° ed esercitando una leggera pressione sul coltello, fate avanti e indietro in modo da usare tutta la superficie della pietra e affilare tutta la lama.

come affilare un coltello giapponese con la pietra affilacoltelli come affilare un coltello giapponese con la pietra affilacoltelli

Dopo una trentina di movimenti girate il coltello, affilate l’altro lato e mantenete la stessa pressione sulla lama e la stessa inclinazione rispetto alla pietra. Minore sarà l’angolo, più sottile e tagliente la lama.

La finitura

La finitura si pratica esattamente nello stesso modo, ma usando l’altro lato della pietra. L’operazione servirà a lucidare la lama. Lavate la pietra tra l’affilatura e la finitura eventualmente.

Infine, sciacquate il coltello e asciugatelo. Provate a fare dei tagli in un foglio di carta, se la lama è affilata penetrerà senza problemi 😉

Continua la lettura…

Il mio voto alla ricetta
recipe image
Ricetta
Come affilare un coltello con la pietra
Data di Pubblicazione
Tempo di Preparazione
Tempo Totale
Voto Medio dei Lettori
51star1star1star1star1star Based on 7 Review(s)