Carissimi lettori & lettrici, perdonate la breve assenza “ricettistica” ma con la ripresa dei corsi in presenza e un progetto che vedrete presto (nel corso dell’autunno) ho dovuto mollare da qualche parte 😉

Oggi vi ho preparato una ricetta autunnale a base di crostacei e abbinamenti particolari ma molto collaudati: di mezzo c’è ovviamente la zucca. Più che un ingrediente, è un passepartout. Se ci pensate si abbina a qualsiasi cosa: con il maiale va a nozze (sia i tagli più magri come il filetto che quelli più grassi come una croccantissima pancia), ma sta benissimo anche con le capesante, il calamaro e, ovviamente con gamberi e altri crostacei! Ma non si ferma qui la cara zucca, perchè sta benissimo con molti “compari” autunnali come la castagna, ma anche con roba forte come caffè e cacao!

E allora mettiamola alla prova in questo risotto con gamberi e una salsa di cacao e caffè che andrà a bilanciare la dolcezza del piatto.

Ingredienti (per 4 persone)

Per il risotto

  • 300 g di riso Carnaroli
  • 10-12 gamberi rossi
  • 1 kg di zucca (butternut o moscata di provenza)
  • 1 dl di vino bianco per sfumare
  • Brodo vegetale q.b. (cipolla, sedano, porro, carota, acqua)
  • 1 scalogno
  • Olio extravergine d’oliva
  • Burro

Per la salsa di cacao e caffè

  • 100 g di caffè espresso
  • 6 g di cacao in polvere
  • 10 g di zucchero
  • 4 g di amido di mais

Procedimento

Brodo Vegetale

Fate un brodo vegetale con porro, carota, cipolla, sedano, 2 l d’acqua e una presa di sale grosso (Regola #1 per fare un buon risotto: non usare il dado)

Per la salsa di caffè e cacao

Unite le polveri in una bacinella (cacao, amido di mais, zucchero). Preparate il caffè, versatelo in un pentolino e scaldate a fuoco medio.

Versate le polveri a pioggia rimestando bene e lasciate sobbollire fino a quando la salsa non si sarà addensata.

Lasciate raffreddare e mettete in un biberon da cucina.

Scalogno & Riso separati

Altre due regole d’oro per fare un buon risotto:

  1. Tostare bene il riso (senza grassi), quindi a fuoco alto => questo serve a creare uno scudo protettivo attorno al chicco, il quale resisterà meglio alla cottura
  2. Far cuocere lo scalogno piano piano => quindi a parte (perchè insieme al riso si brucerebbe o non tostereste bene i chicchi)

Quindi: in una casseruola fate tostare bene i chicchi di riso senza aggiungere altro. La tostatura è completa quando toccando i chicchi con le mani sentite che scottano. Poi sfumate con vino bianco e fate evaporare bene (per non lasciare un gusto acido al riso)

In un pentolino, mettete a rosolare lo scalogno con dell’olio extravergine d’oliva a fuoco bassissimo. Lo aggiungeremo al risotto poco prima della mantecatura. Dopo 5 minuti aggiungete anche un pochino di brodo per tenerlo bello bagnato.

Procedete poi bagnando il riso, 1-2 mestoli alla volta, con il vostro brodo vegetale bollente. Il riso deve sempre sobbollire (fuoco medio).

Zucca & Crema di Zucca

Tagliate la 3/4 di zucca a cubetti piccoli per il risotto, mentre 1/4 di zucca a cubotti più grossi coi quali prepareremo una crema che ci servirà a mantecare il risotto e dargli un colore più acceso!

Aggiungete la zucca tagliata a cubetti al risotto dopo 5 minuti di cottura.

Quella tagliata grossa, mettetela in un pentolino insieme a un cucchiaio di scalogno (dal pentolino che cucoce piano piano). Poi coprite con brodo vegetale e fate cuocere 10 minuti. Se volete, insaporite con curry madras, zenzero in polvere e noce moscata, di tutto un pizzico… a sentimento (fuori ricetta).

Frullate e tenete la crema da parte.

I gamberi

Mentre il risotto cuoce, sgusciate i gamberi, tagliateli in 2-3 parti, insaporiteli con olio e sale e riponeteli in frigorifero fino alla mantecatura.

Mantecare

Quando il risotto è pronto, toglietelo dal fuoco, aggiungete i gamberi e i fiocchi di burro congelato e mantecate rimestando energicamente per abbassare la temperatura del riso facendogli rilasciare amido e favorendone la cremosità.

Impiattamento

Per impiattare, mettete un po’ di risotto su un piatto piano, battete bene sotto per farlo appiattire poi distribuite un po’ di salsa al caffè e cacao senza esagerare!

Andrea
Seguimi
Il mio voto alla ricetta
recipe image
Ricetta
Risotto di zucca, gamberi rossi, cacao e caffè
Autore
Data di Pubblicazione
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Voto Medio dei Lettori
4.51star1star1star1star1star Based on 17 Review(s)