Anche voi come me odiate fare qualcosa il giorno di San Valentino? Tutti vanno al ristorante e non si mangia per forza meglio che durante l’anno.. ma un regalino lo vorrete fare alla vostra anima gemella?

Beh anche la cena a sopresa non è nulla di nuovo, ma metterci un po’ di impegno per cucinare qualcosa è sempre un gesto apprezzatissimo!

Quest’anno cerco di venirvi incontro e vi do un paio di consigli che vi metteranno “a posto” per un paio di San Valentini (e anche altre occasioni).

…E visto che non mi piace fare le cose a metà, mi sono avvalso della preziosa collaborazione con Matasci Vini e l’esperienza della loro sommelier Rita Tramontana, che ha abbinato i piatti del mio menù a un vino, che potete acquistare con un click e ricevere entro San Valentino comodamente a casa 😉

Consiglio gratuito e a corto termine: il menù di quest’anno

Dato che mancano pochi giorni e non ho corsi prima di San Valentino (il prossimo sulla CBT è comunque completo e casca il 17 Febbraio), vi do un possibile menù perfetto per la stagione e con alternative “alla portata di tutti”. È importante creare un menù con le seguenti caratteristiche:

  1. Che vi lasci leggeri a fine cena (vi servono energie per il dopo-cena…)
  2. Che sia facile da organizzare (volete passare tempo con il/la vostro/a partner e non in cucina)
  3. Che contenga qualche ingrediente afrodisiaco (zenzero, peperoncino, frutto della passione, …)

Quindi vi propongo di fare 3 piatti: un antipasto, un primo o un secondo e un dessert. Eccovi il mio menù per la vostra cena romantica!

Antipasto

Iniziate con un antipasto leggero, magari una piccola zuppetta in bicchierino (che potete preparare anche il giorno prima e semplicemente finire sul momento). Due alternative:

1) Vellutata di ceci al cumino e zenzero con quinoa e coriandolo

Vino in abbinamento: Cherubino

Il sapore di questo piatto è deciso e gustoso con un importante tendenza dolce. Il vino consigliato va a pulire con la sua freschezza e sapidità il palato dalla tendenza dolce data dai ceci e la quinoa, mentre la succulenza verrà regolata dall’alcolicità del vino.

2) Cappuccino di carote al latte di cocco con scorza di lime

Vino in abbinamento: Mimose

Una pietanza ricca di note dolci e dai profumi speziati e intensi. Il vino “Le Mimose”, con la sua freschezza (acidità) e sapidità, andrà a pulire e armonizzare il palato dalla tendenza dolce data dalle carote. L’intensità del curry e del lime andranno in accordo con i profumi intensi del vino.

Primo o Secondo

Vi do un altro consiglio da pro: per il primo potete optare per un piatto con del riso venere oppure basmati, in modo da poterlo preparare il giorno prima e scaldarlo al microonde (senza perdite) il giorno della cena e preoccuparvi semplicemente dell’impiattamento.

Una ricetta che comincia ad avere una certa età ma è collaudatissima è il mio Riso Venere con Gamberi e Chutney di Mango (magari usando un gambero svizzero come SwissShrimp)

Vino in abbinamento: Mimose

Piatto succulento, profumato e ricco di tendenza dolce. I piacevoli profumi del piatto vengono messi in accordo con gli intensi profumi fruttati e floreali delle Mimose. La tendenza dolce data dal riso e dal gamberone viene messa in equilibrio dalla freschezza e dalla sapidità del vino. La succulenza sarà regolata dall’alcolicità del vino.

Per un secondo, magari a base di carne, potreste scegliere una cottura CBT per preparare con anticipo e finire il vostro roast beef perfetto la sera stessa: qui vi do la ricetta della sasa béarnaise, mentre in abbinamento potete comprare un bel pezzo di prima scelta del manzo come la lombata e cuocerlo a 54°C per 3 ore in bagno termostatico, abbatterlo a +3°C (il giorno prima) e, al momento del servizio, asciugarlo bene, passarlo in padella con burro chiarificato, salvia, timo, rosmarino e poi finirlo in forno 10 minuti a 200°C. La salsa si prepara tranquillamente il giorno prima e si conserva in frigorifero.

Vino in abbinamento: Loco Coste

Preparazione succulenta con salsa a tendenza grassa. Il vino in questo caso interviene con tannino e alcolicità per supportare la succulenza del piatto, mentre grassezza e tendenza dolce della salsa venono ben contrastate ed equilibrate dalla sapidità e dalla freschezza del vino. Struttura e profumi in equilibrio tra loro.

cottura sous vide carne cbt
Dessert afrodisiaco: una scelta a occhi chiusi

Il dessert è già li che vi aspetta, cremoso e afrodisiaco, sarà il perfetto finale per la vostra cena romantica: Gelato allo yogurt greco, estratto di passion fruit e granola caramellata!

Come quasi tutti i dessert, si può preparare anche qui tutto in anticipo!

Gelato allo yogurt greco, variegato al frutto della passione con granola caramellata

Se invece volete qualcosa di più semplice, fate una semplice panna cotta (trovate ricette ovunque), lasciatela in bicchierini trasparenti e nella parte sopra del bicchierino metteteci l’estratto di passion fruit della ricetta del gelato! Ciaone: tutto preparato il giorno prima e San Valentino braccio fuori dal finestrino baby!

Il regalo più grande (non il concerto di Tiziano Ferro)

Per l’anno prossimo preparatevi bene e imparate qualche tecnica per velocizzare il vostro lavoro il giorno della cena. Al mio corso sulle grandi cene di Marzo imparerete i trucchi del mestiere su come organizzare una cena (grande o piccina) per godersela con i propri ospiti (senza stare in cucina a spadellare tutta la sera).

Questo regalo ha un duplice compito:

  1. Ovviamente il fatto di essere un potenziale regalo di San Valentino (da consegnare a fine cena, specialmente se il risultato della cena è stato “tanto impegno e un risultato del tipo …..ok, è il pensiero che conta amore mio…”)
  2. Potete venire entrambi e passare una bella serata (ma occhio a non dormire, ci sono pochi posti rimasti, pochissimi…)

Approfittate dello sconto Anova del 25% di San Valentino

Anova, il mio partner sulla cottura a bassa temperatura (CBT) sottovuoto, fa un’offerta speciale per San Valentino. Per approfittare dell’offerta bisogna cliccare su questo link oppure sull’immagine qui di seguito e acquistare sul loro sito uno dei modelli Precision Cooker oppure Precision Cooker Pro, insieme alla macchina per il vuoto ad estrazione Anova. Una volta aggiunto un roner e una macchina per il vuoto avrete uno sconto complessivo del 25%.

Riassunto
Il regalo di San Valentino: il tuo menù speciale
Articolo
Il regalo di San Valentino: il tuo menù speciale
Descrizione
Manca poco a San Valentino! Eccovi il menù perfetto per la stagione e con alternative "alla portata di tutti" ;)
Autore
Pubblicato da
CucinaLi
Logo