Chi l’ha detto che il gelato si fa solo d’estate? E degli ingredienti che ci regala l’autunno cosa ne facciamo? Vellutate e risotti? Nooooo! Con l’uva americana si fa un sorbetto spettacolare, con la zucca (la vaniglia e lo zenzero) un gelato tutto fuorché scontato… e con le castagne? Che ve lo dico a fare che oggi si fa un gelato ultra goloso!?

Gelato di castagne con pezzi di marrons glacés è un gelato che volevo fare da un po’. È bastato un pranzo per far fuori la vaschetta (nonni, moglie e figlio non han fatto complimenti :D). Per produrre la ricetta mi sono bastati pochi click con BilanciaLi, il mio bilanciatore di gelati, per poi salvare la ricetta tra le mie preferite!

Volete vedere come funziona il bilanciatore e imparare a bilanciare un gelato anche voi? Trovate tutto nel mio corso online, accessibile da qui.

Passiamo alla ricetta di oggi?

Ingredienti (per 750g di gelato)

  • 350 g di Latte Intero
  • 100 g di Panna 35%
  • 25 g di Latte in Polvere Magro
  • 4 g di Farina di semi di carrube
  • 80 g di Saccarosio
  • 50 g di Destrosio
  • 140 g di Castagne Precotte
  • 60 g di Marrons Glacés (3 pezzi)

Procedimento

Per la mia ricetta ho usato delle castagne precotte (che vengono vendute in buste sotto vuoto da 200g). Sono buone, basta cuocerle a bagno maria 5 minuti e sono pronte all’uso!

Se volete usare castagne fresche dovrete bollirle da 40 a 60 minuti a seconda della grandezza per avere lo stesso prodotto di partenza (pesate quindi le castagne bollite senza buccia).

Unite panna e latte e mettete a scaldare in una casseruola. Unite le polveri (zuccheri, latte in polvere, neutro) e versatele a pioggia nei liquidi.

Portate a 85°C per 2 minuti per far agire la farina di semi di carrube e per pastorizzare la miscela, dopodichè aggiungete le castagne precotte, abbassate il fuoco al minimo e lasciate ammorbidire qualche minuto le castagne, poi frullate tutto e lasciate maturare in frigorifero 6-8 ore.

Nella foto potete notare come lavora bene il mio piccolo assistente quando si tratta di gelato 🙂

Mantecate in gelatiera e, quando il gelato è quasi pronto, aggiungete i marrons glacés a pezzetti direttamente in gelatiera.

Se volete fare anche i marrons glacés in casa, potete dare un’occhiata a questa ricetta!

Io ho servito il gelato nei bicchierini con un bel marron glacé intero sopra 🙂


Vi interessa una valanga di ricette di gelato?

Le troverete nel Gelato Project, il mio libro iterativo di ricette di gelato, disponibile in italiano e in inglese in versione eBook. La cosa più bella del progetto è che i contenuti li definite voi. I sostenitori del progetto infatti hanno accesso a un area feedback nella quale possono richiedere ricette per le future edizioni e ritrovarle qualche settimana dopo nel libro 😉

Gelato Project Banner
Andrea
Seguimi