Chi ha partecipato al mio corso sul gelato artigianale per casalinghi lo può testimoniare perchè è uno dei gusti che ho portato per la degustazione: questo gelato allo yogurt al profumo di limone è il perfetto candidato per chiudere una cena estiva in freschezza!

Prima di passare alla ricetta, vi do un paio di indicazioni importanti per quanto riguarda questo gelato:

  • Perchè sappia effettivamente di yogurt, deve essercene almeno il 30% sulla miscela
  • Siate generosi con la scorza di limone e usate limoni non trattati. L’ideale sono quelli di Amalfi, dalla scorza bella spessa, ottimi per fare anche il limoncino 😉
  • Il neutro ideale per questo gelato è un mix di guar e carrube (leggetevi questo articolo su come fare un neutro crema in casa), ma anche semplicemente farina di semi di carrube andrà bene
  • Nel procedimento, lo yogurt si aggiunge alla fine, proprio prima di mantecare il gelato (non va pastorizzato)

Se volete adattare la ricetta a una panna acida (più grassa rispetto allo yogurt), date un’occhiata al mio bilanciatore di gelati, che vi aiuterà a ribilanciare la ricetta!


Ingredienti

  • 200 g di latte intero
  • 100 g di panna (35% di grassi)
  • 20 g di latte in polvere magro
  • 240 g di yogurt naturale (3.5% di grassi)
  • 4 g di neutro crema (o farina di semi di carrube)
  • 100 g di saccarosio
  • 40 g di destrosio
  • scorza di 1 limone non trattato
  • 40 g di succo di limone

Procedimento

Unire le polveri (latte in polvere, neutro, saccarosio, destrosio) in una bacinella e mischiarle bene. Scaldare il latte con la panna e unire le polveri a pioggia mescolando e portando la miscela a 85°C per 2 minuti per pastorizzarla e fare agire il neutro.

Lasciare riposare la miscela in frigorifero per 6-8 ore (l’ideale sarebbe di abbattere la temperatura in abbattitore o acqua e ghiaccio prima di riporre in frigorifero).

Togliere dal frigorifero, aggiungere lo yogurt, la scorza di limone e il succo di limone e frullare bene.

Mantecare in gelatiera e servire con una grattata di scorza di limone 😉

Volete assaggiare questo gelato e imparare comodamente tutti i trucchi di un gelato bilanciato? Iscrivetevi al mio prossimo corso sul gelato!

Qui sotto trovate alcune impressioni dall’ultimo corso 🙂

Riflessioni: Corso sul Gelato Artigianale per Casalinghi

 

Il mio voto alla ricetta
recipe image
Ricetta
Gelato allo yogurt al profumo di limone
Autore
Data di Pubblicazione
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Voto Medio dei Lettori
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)
Andrea
Seguimi

Andrea

Autore Principale at CucinaLi
Consulente informatico di professione, cuoco per passione, ideatore di #BilanciaLi e autore principale di CucinaLi. Orgoglioso padre di un giovanotto classe 2015 ritaglio qua e la tempo libero per ideare e scrivere le mie ricette e farvi ingolosire con i miei gelati!
Andrea
Seguimi