Dopo tante ricette di antipasti, primi e secondi, mi sento in dovere di riproporre un dessert. Avendo una moglie che ama i gelati “ciugnosi”, ho pensato di provare a fare qualche cosa di nuovo. Io sono un po’ più tradizionalista: fragola e limone e sono l’uomo più felice del mondo.

Per chi avesse già scaricato il mio bilanciatore e letto l’articolo sulle basi del gelato, non dovrebbero più esserci misteri sul procedimento per prepararlo. Tuttavia, i gelati che vi propongo qui richiederanno qualche step in più, quindi ve li spiegherò passo a passo, come per le altre ricette!

Sacher piccante: cioccolato, peperoncino, lampone

Vedrete che bomba. Nel gelato si sentono subito il cioccolato e il lampone e dopo 10 secondi arriva il piccante 😉

Ingredienti (per ca. 700 g di gelato)

  • 300 g di latte intero
  • 40 g di panna 35%
  • 80 g di zucchero
  • 30 g di destrosio
  • 25 g di latte magro in polvere
  • 2 g di farina di semi di carrube
  • 100 g di cioccolato fondente 70%
  • 100 g di lamponi
  • 1-2 cc di peperoncino secco (dipende da quanto è forte quello che avete)

Procedimento

Scaldate il latte con il peperoncino a fiamma bassa per 5-10 minuti. Assaggiate e decidete voi quanto piccante lo volete.

gelato-cioccolato-peperoncino-lamponi-1 gelato-cioccolato-peperoncino-lamponi-2

Filtrate il peperoncino e procedete come per il gelato al cioccolato, unendo le polveri e aggiungendole al latte, portando tutto a ca. 70°C.

gelato-cioccolato-peperoncino-lamponi-5 gelato-cioccolato-peperoncino-lamponi-3

Nel frattempo scaldate il cioccolato a bagno maria. Quando si sarà sciolto unitelo al latte. Frullate i lamponi, uniteli al resto e mettete in frigorifero per 5-6 ore.

gelato-cioccolato-peperoncino-lamponi-6 gelato-cioccolato-peperoncino-lamponi-7

Togliete dal frigorifero, aggiungete la panna e mantecate in gelatiera.

gelato-cioccolato-peperoncino-lamponi-8

Gelato di pera e zenzero

Ingredienti (per ca. 600 g di gelato)

  • 200 g di latte intero
  • 50 g di panna 35%
  • 80 g di zucchero
  • 35 g di destrosio
  • 25 g di latte magro in polvere
  • 2 g di farina di semi di carrube
  • 1 tuorlo d’uovo (18/20g)
  • 10 g di zenzero
  • 5 g di wiliamina (grappa alle pere)

Procedimento

Grattugiate un po’ di zenzero nel latte freddo (senza scaldarlo) e lasciatelo ammollo per ca. 5 minuti. Assaggiate e decidete voi quando toglierlo. Se vi piace più piccante potete lasciarcelo un po’ più a lungo.

gelato-pera-zenzero-1 gelato-pera-zenzero-2

Filtrate lo zenzero e procedete come per il gelato alla frutta, unendo le polveri e aggiungendole al latte, portando tutto a ca. 70°C.

gelato-cioccolato-peperoncino-lamponi-5 gelato-pera-zenzero-3

A fine cottura aggiungete il tuorlo d’uovo, mescolate e togliete dal fuoco.

Spellate e tagliate le pere in una bacinella e aggiungete la wiliamina e il composto caldo. Frullate tutto e mettete in frigorifero per 5-6 ore.

gelato-pera-zenzero-5 gelato-pera-zenzero-6

Togliete dal frigorifero, aggiungete la panna e mantecate in gelatiera.

gelato-pera-zenzero-7

Il mio voto alla ricetta
recipe image
Ricetta
Gelati creativi: cioccolato, peperoncino e lamponi, pera e zenzero
Data di Pubblicazione
Voto Medio dei Lettori
4.51star1star1star1star1star Based on 3 Review(s)