Nonostante la meteo pazza di quest’anno, l’estate è ormai alle porte e il piatto di oggi è perfetto per questa stagione; originale, fresco, super leggero e facilissimo da fare: gazpacho light alle fragole con bocconcini di tonno marinato scottato al sesamo, scorza di limone e menta.

Anche se l’ho leggermente adattata al mio gusto, premetto che l’idea di base della ricetta di oggi non è farina del mio sacco ma è dello chef Denis Buosi, dal quale ho fatto un corso molto interessante sui “Fingerfood di Pesce” questa settimana. Trovate tutti i dettagli nell’altro articolo di questa settimana!

Nella sua ricetta, Denis Buosi usa l’estrattore per ricavare il succo da fragole e pomodorini mentre il tonno viene scottato con il sesamo ma senza marinarlo e non vi sono menta e scorza di limone.

Io l’ho chiamato “gazpacho light” perchè dalla ricetta originale del gazpacho ho eliminato tutte le componenti pesanti/indigeste come i peperoni, la cipolla e il pane. Non ho neanche messo il cetriolo (che potete aggiungere) perchè (1) non è stagione e (2) rovinerebbe il bel colore rosso del succo ottenuto. Ho lasciato l’aceto (poco e di mele), l’olio e.v.o. e aggiunto fragole, scorza di limone e una foglia di menta: freschezza garantita!

Ingredienti (per 4 persone)

Tonno marinato al sesamo

  • 300 g di tonno (abbattuto)
  • 30-40 g di semi di sesamo
  • 1 Cc di salsa di soia
  • 1 Cc di olio extravergine d’oliva
  • 1 Cc di aceto di riso
  • 1 presa di fleur de sel
  • 2 giri di pepe

Gazpacho light

  • 300 g di pomodorini sardi
  • 100 g di fragole
  • la scorza di 1 limone non trattato
  • 1 Cc di olio extravergine d’oliva
  • 1 Cc di aceto di mele
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

Iniziamo con la marinata per i nostri bocconcini di tonno scottato al sesamo unendo la salsa di soia, l’olio d’oliva, l’aceto di riso, il fleur de sel e il pepe in una bacinella.

Immergetevi il tonno, rigiratelo un po’ in modo da bagnarlo tutto con la marinata e mettete in frigorifero per 5-10 minuti.

tonno marinato soia aceto di riso e olio

Passiamo al nostro gazpacho dietetico: eliminate la parte verde delle fragole e frullatele insieme ai pomodorini e unite l’olio d’oliva e l’aceto di mele.


Cercate di non frullare il composto per troppo tempo in modo da preservare il più possibile un bel colore rosso. Passate tutto al setaccio per ottenere un composto liscio e omogeneo. Se avete un estrattore usate quello anzichè frullare e filtrare.

filtrare il gazpacho light di fragole filtrare il gazpacho light di fragole

Aggiustate di sale e pepe e aggiungete la scorza grattugiata di un limone non trattato. Siate generosi, le darà un bello sprint di freschezza 😉

gazpacho light di fragole gazpacho light di fragole

Mettete da parte e tirate fuori il tonno dal frigorifero. Cospargete un piatto piano o un tagliere con i semi di sesamo, nei quali dovrete passare il tonno come se lo doveste impanare.

tonno al sesamo tonno al sesamo

Se volete cuocerlo senza grassi potete mettere un po’ di burro di cacao sul fondo di una padella, altrimenti usate un pochino d’olio d’oliva. Scottate il tonno 1.5 minuti per lato e con un buon coltello tagliatelo a cubetti di 2.5 cm di lato ca.

tonno al sesamo scottato

Andiamo ad impiattare: in ogni bicchierino (o ciotolina) mettete un po’ di gazpacho alle fragole, uno o più cubetti di tonno e una fogliolina di menta.


Voilà: abbiamo preparato un gazpacho dietetico alle fragole con bocconcini di tonno marinato scottato al sesamo, scorza di limone e menta in 10-15 minuti.

gazpacho light alle fragole con bocconcini di tonno marinato scottato al sesamo, scorza di limone e menta

Buon appetito!
Rapowder

Il mio voto alla ricetta
recipe image
Ricetta
Gazpacho light alle fragole con bocconcini di tonno scottato al sesamo
Data di Pubblicazione
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Voto Medio dei Lettori
51star1star1star1star1star Based on 7 Review(s)
Andrea
Seguimi

Andrea

Autore Principale at CucinaLi
Consulente informatico di professione, cuoco per passione, ideatore di #BilanciaLi e autore principale di CucinaLi. Orgoglioso padre di un giovanotto classe 2015 ritaglio qua e la tempo libero per ideare e scrivere le mie ricette e farvi ingolosire con i miei gelati!
Andrea
Seguimi