Cari cuochi affilate i coltelli e preparatevi a combattere per il secondo #ContestCucinaLi!

L’asticella dei premi si è alzata, ma questa volta solo 3 di voi potranno aggiudicarsi una cena gourmet a 5 portate con abbinamento vini per due persone presso il Ristorante “La Cucina” (14 punti Gault & Millau) del Kurhaus Cademario Hotel & Spa (4* sup), oppure una notte nel bellissimo Hotel Bären di Andermatt con tanto di degustazione vini, o ancora un corso di cucina alla Buosi Academy dal maestro del cioccolato: Denis Buosi!

Il formato non è cambiato, il tema sì: Fingerfood!

È un tema molto aperto e potete cucinare da antipasti a dessert! Tutto quello che si può mangiare in un boccone oppure con poche cucchiaiate (ad es. una zuppetta in un bicchierino) va bene! Qualche esempio qui.

#ContestCucinaLi live feed da Instagram

Load More
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.

Le regole di #ContestCucinaLi

Il contest si svolgerà su Instagram e le regole saranno le stesse dell’altra volta:

  1. Dovrete seguire @cucinali su Instagram
  2. Ripostare il volantino che troverete sul mio profilo e taggare 3 amici nel repost *
  3. Postare una foto del fingerfood cucinato da voi usando l’hashtag #ContestCucinaLi

* nota sul repost: non c’è una funzione “repost” o “condividi” in Instagram, ma esistono delle app per ripostare (ad es. Repost per iOS e Android), oppure potete semplicemente fare uno screenshot e postare come fosse una vostra immagine.

Avrete fino al 21 Settembre per postare i vostri fingerfood!

Comincia ripostando il volantino del contest!

Non c’è limite al numero di piatti postati, però dovete mettere un solo tipo di fingerfood per foto. Se volete usare immagini che avete già postato in passato va bene, ma dovete ripostarle come fossero nuove, altrimenti rischio di non vederle. Se volete, potete taggarmi sulle vostre foto.

Domande? Lasciate un commento!

Esempio

1) Seguite mio profilo Instagram @cucinali

2) Ripostate il volantino del contest che troverete sul mio profilo e taggate 3 amici

#ContestCucinaLi Estate Fingerfood Flyer

Partecipo al #ContestCucinaLi e invito @amico1 @amico2 @amico3

3) Postate il vostro fingerfood e usate l’hashtag #ContestCucinaLi

Bocconcini di maiale con chutney di ciliegie (fingerfood)

Partecipo al #ContestCucinaLi con i miei bocconcini di maiale con chutney di ciliegie

Scelta del miglior piatto

Scrematura a 20 piatti

I primi 20 piatti verranno selezionati dal sottoscritto in base a presentazione, scelta degli ingredienti (stagionali) e originalità (scrivete sempre gli ingredienti del vostro piatto mi raccomando).

Selezione dei primi 10

Poi ci sarà una votazione aperta al pubblico per scegliere i primi 10 piatti.

Elezione dei primi 3

La giuria, composta dall’executive chef, il sous chef e il primo maître d’hotel del ristorante Gourmet “La Cucina” del Kurhaus Cademario Hotel & Spa, decreterà democraticamente i 3 migliori piatti nell’ultima settimana di Settembre. Siete in buone mani 😉

I Premi in Palio

I premi del contest sono da leccarsi i baffi!

1° Premio: Cena gourmet 5 portate + abbinamento vini presso il Ristorante “La Cucina” (14 punti Gault & Millau) del Kurhaus Cademario Hotel & Spa (4* sup – CH) – Valore: 300 CHF

Ristorante La Cucina (14 punti Gault & Millau) Kurhuas Cademario Hotel & Spa (4* sup)

Cena Gourmet di 5 portate con abbinamento vini. Accanto ai sapori tradizionali Ticinesi lo Chef Franco Passoni vi accompagnerà in un vero e proprio viaggio del gusto, partendo dall’Italia, passando per creazioni innovative, originali dal sapore talvolta esotico.

Il Ristorante “La Cucina” (14 punti Gault & Millau) si trova all’interno del Kurhaus Cademario Hotel & Spa (4* sup), situato nel comune di Cademario (CH) a 850 mt di altezza e caratterizzato da 2.200 mq di area Wellness e Spa e una splendida vista sul lago di Lugano e sulle montagne circostanti.

La direzione si riserva di confermare la prenotazione a seconda del periodo e della disponibilità.

2° Premio: Camera doppia all’Hotel Bären di Andermatt (CH) + Degustazione vini all’Enoteca 1620 – Valore: 265 CHF

Bären Andermatt Enoteca 1620 Andermatt

Il Bären è un boutique hotel con solo 5 camere rinnovate completamente nel 2016, dotato di un ristorante accogliente che combina in modo armonioso il calore del chalet di montagna con il design più moderno. Il ristorante propone cucina autentica lombarda, con influenze sia mediterranee che francesi. Esce dagli schemi, non accetta compromessi e cavalca i trend gastronomici in totale anarchia.
Enoteca 1620 nasce nel 2016, e propone vini italiani di piccole cantine che lavorano in modo responsabile e, durante l’alta stagione, oltre che shop è anche un tasting bar dove i turisti possono bersi ottimi vini al bicchiere. Non ci sono le top labels (Sassicaia, Bricco dell’Uccellone, Gaja, ecc.) quindi bisogna fidarsi di Andrea Marino, CEO e sommelier, e farsi guidare in un percorso che ambisce a migliorare la propria cantina personale e affinare il proprio comportamento quando si sceglie il vino adatto ad accompagnare un momento speciale.
Il buono è valido per una notte a scelta dal 07.01.2018 al 01.02.2018.

3° Premio: Buono per un corso di cucina e pasticceria presso la Denis Buosi Academy – Valore: 90 EUR

Buosi Academy Materiale Corsi Buosi Academy Corso

Il maestro del cioccolato Denis Buosi offre corsi di cucina e pasticceria per tutti gli appassionati che amano l’arte della pasticceria e della buona cucina.

Ogni corso ha la durata di 3 ore – dalle ore 20 alle ore 23 – e sono a numero chiuso. Questo  permette alla Buosi Academy di concentrarsi sui partecipanti coinvolgendoli attivamente durante la serata. I partecipanti riceveranno il ricettario delle preparazioni realizzate ed un attestato di partecipazione. I corsi si tengono il giovedì sera dalle ore 20 alle ore 23 presso la nuova sede di Buosi Academy – via Baracca 18, 21040 Venegono Superiore – Varese.

Potete scaricare qui la versione provvisoria del calendario dei corsi del 2018. Quella finale verrà pubblicata al più presto sul sito ufficiale. Su questa pagina invece trovate un resoconto del corso di fingerfood di pesce al quale ho partecipato io nel 2016.